Dom. Ott 2nd, 2022
Ecco le novità sulle spiagge di Milano Marittima in vista dellapertura della prosima stagione balneare

In vista della prossima stagione balneare, per le spiagge di Milano Marittima e dintorni sono in rampa di lancio, attraverso l’apertura di cantieri, i lavori di restyling. Il che porterà le spiagge di Milano Marittima, di Cervia ed anche di Pinarella e Tagliata a rifarsi un nuovo look in accordo con quanto è stato riportato dal Corriereromagna.it.

Spiagge di Milano Marittima e dintorni, partono i lavori per la rimozione delle dune

Nel dettaglio, per le spiagge di Milano Marittima e dintorni, i lavori spazieranno dal livellamento della duna ai lavori, anche con le ruspe, per accogliere poi gli ombrelloni ed i turisti per la prossima stagione balneare. La presenza della duna, nei mesi scorsi, ha infatti permesso di proteggere gli stabilimenti balneari e le costruzioni sul lungomare dalle mareggiate. Ma ora, con l’arrivo della primavera e della bella stagione, le dune possono essere rimosse.

Ecco quando inizia la nuova stagione balneare 2022 a Milano Marittima e dintorni

Per quest’anno, a Milano Marittima e dintorni, la nuova stagione balneare partirà in anticipo. Precisamente, dal prossimo 1 aprile del 2022. E quindi con i lavori di rimozione delle dune i bagnini già in questi giorni saranno all’opera per attrezzare le spiagge.

Tra i lavori in programma c’è pure il ripascimento della spiaggia

Tra i lavori in programma, inoltre, c’è pure il ripascimento della spiaggia. E questo al fine di ricostruire il litorale della costa romagnola che è stato eroso in diversi punti. Con la copertura finanziaria per i lavori da effettuare per il litorale che, inoltre, è pari a 19,5 milioni di euro grazie a degli stanziamenti regionali.